Classiche domande

1) Quand’è che siete aperti?

In questo periodo tutti i giorni dalle 12 alle 22, sabato e domenica dalle 10 alle 22.

2) Prenotazioni?

Non ne prendiamo, neanche durante la pandemia, ed ovviamente in questo periodo non possiamo organizzare tavolate, feste di laurea, matrimoni, addii al celibato…
oTTo è così, si arriva, si trova posto e si ordina al banco. Ovviamente mantenendo le dovute distanze e rispettando il limite di 4 persone per tavolo.

3) Come funziona il vostro brunch?

Funziona che te lo componi tu: noi ti diamo un menu e una comandina da compilare e tu scegli un quadrotto, un contorno e tre sides. Sabato e domenica, dalle 11:30 alle 15:00. No prenotazioni!

4) Non riesco a lavorare a casa perché il gatto mi distrae, posso venire a farlo da voi?

In questo periodo abbiamo deciso di sospendere l’area coworking, ci sembra sensato ridurre la possibilità di assembramenti tutto sommato evitabili.

5) Eventi aziendali? Eventi privati?

Non ne organizziamo. Da noi tutti gli eventi sono marchiati oTTo e organizzati da noi

6) Vi ho chiamato ottocentoottantotto volte, sembrate la mia ex fidanzata. Perché non mi rispondete mai?

Ci fa molto piacere che ci cerchi in modo ossessivo-compulsivo, ma devi ammettere che il telefono fisso è un po’ troppo anni novanta! 😀

7) Sono vegano/vegetariano/celiaco/fruttariano… avete qualcosa con cui sfamarmi?

C’è qualcosa in menu per tutti. I casi più “rari” verranno risolti al momento

8) Ho dimenticato la sciarpa/gli occhiali/la zia Pina/il mio cane/ da voi, l’avete trovato per caso?

Passate direttamente al locale così vediamo subito se i ragazzi in sala hanno recuperato qualsiasi cosa abbiate perso. Se invece è un emergenza (un computer, un portafogli) scrivete a posta@sarpiotto.com